III Stanza

III Stanza o del figlio

Attraversare le sale di questo museo è come compiere un viaggio nell’anima di Lin Delija, dal dramma del suo spirito, al suo espressionismo tragico, al suo amore per le cose semplici, per le piccole gioie quotidiane, al dramma della morte. Ed ecco quindi presentarsi un artista che recupera nel bagaglio dei suoi studi una formula espressionista e talvolta tragica fino all’esasperazione, ma poi anche una pittura lirica, che spesso precipita in una dolcezza infinita...

Le Audioguide, scritte e registrate dalla dott.ssa Angela Scilimati, sono parte di un progetto realizzato con il sostegno della Regione Lazio per Biblioteche, Musei e Archivi – piano annuale 2021, L.R. 24/2019 a cura del direttore del Museo della Città “Lin Delija – Carlo Cesi” dott.ssa Arianna Petricone e dell’Assessore alla Cultura del Comune di Antrodoco Ernestina Cianca.